Zucchero, Sadam torna in campo

Al via la sottoscrizione di offerte di coltivazione in un raggio massimo di 90 km dallo zuccherificio di San Quirico


bietole

Grazie alla ripresa del prezzo dello zucchero e agli ulteriori efficientamenti apportati Sadam ha deciso, pur in un contesto difficile, di sottoscrivere offerte di coltivazione in un raggio massimo di 90 km dallo zuccherificio di San Quirico, cioè in un’aerea comprendente il tradizionale bacino dello stabilimento parmense: le province di Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Cremona e Mantova. Il prezzo che verrà proposto nella campagna saccarifera sarà sicuramente superiore a quello del 2015 e a quello proposto per il 2016. Nel 2016 la campagna era stata sospesa a causa delle pesanti perdite nel biennio 2014/2015.


Pubblica un commento