Deutz, un Warrior vestito di nero

Il gruppo di Treviglio ha presentato il nuovo trattore 7250 TTV in versione scura. Per la prima volta con tre anni di garanzia


Warrior_PM2

Al Sima parigino un modello speciale in edizione limitata pensato per le aziende agricole e sviluppato secondo i massimi standard in termini di tecnologia, design e qualità. È il 7250 TTV Warrior, concepito per le applicazioni più gravose sia in campo che su strada.

La speciale verniciatura in nero lucido e il terminale di scarico con un rivestimento in acciaio inox garantiscono un look che esprime potenza e danno un tocco imponente ed esclusivo allo stile del Warrior.

Il pacchetto luci del Warrior, che completa la sua esclusiva dotazione opzionale, include una lampada rotante xenon e fari di lavoro a led Hella di ultima generazione, fino a 2.470 lumen. All’interno il 7250 TTV Warrior offre un sedile con inserti in pelle di qualità superiore e un tappetino – anch’esso in nero – mentre il sollevatore posteriore può essere dotato di terzo punto a regolazione idraulica. Il trattore può offrire fino a sette distributori a comando elettronico, connessioni Power Beyond e una presa Isobus.

Secondo il gruppo il trattore offre un livello di affidabilità mai raggiunto prima. Per la prima volta, Deutz-Fahr offre infatti una garanzia di tre anni, ben oltre la durata standard del settore e di qualsiasi requisito legale.

Il motore Deutz è una potenza fino a 263 CV (194 kW). La trasmissione ZF a variazione continua garantisce un controllo fluido della guida e della dinamica in campo, oltre ad un’efficienza ottimale dei consumi. Il 7250 TTV Warrior è disponibile a richiesta con la classica colorazione verde Deutz-Fahr.


Pubblica un commento