Syngenta, arriva il catalogo 2017

Tante nuove proposte e servizi per l’agricoltura professionale da Syngenta


syngenta

Oltre 500 eventi su scala globale per lanciare le nuove soluzioni genetiche che arricchiranno molteplici linee colturali, ma anche agrofarmaci innovativi nel segno della sostenibilità. La crescente specializzazione dell’agricoltura moderna implica però un altrettanto specifica proposta di soluzioni idonee. Fra queste spicca una nuova iniziativa che verrà specificatamente dedicata ai produttori nazionali di granturco, ovvero Mais in Italy. Le proposte di questo progetto includono genetica innovativa, come la gamma Artesian ad alta efficienza idrica e la gamma Powercell ad alta digeribilità. Accanto alla genetica un’offerta di agrofarmaci come Lumax®, Callisto®, Elumis® e Ampligo® e il lancio di Force® Ultra per un completo controllo della diabrotica e della piralide. L’offerta di servizi si arricchisce della innovativa App Opt-Mais che consente di programmare le operazioni colturali. Mais in Italy si affiancherà alle già consolidate iniziative al servizio di altre colture, come Cereal Plus, od Orticoltura & Valore. Il portfolio orticole si amplia con Reflect®, mentre nel segmento cereali compaiono quattro nuove varietà di grano duro e il nuovo diserbo Amadeus® Top. Riflettori puntati anche su Seed Premiere, soluzione per i cerealicoltori le cui produzioni potranno beneficiare del fungicida Vibrance® Gold ad azione biostimolante che garantisce uno sviluppo vigoroso delle radici e della pianta. Le competenze sopra riportate si possono ulteriormente valorizzare attraverso l’integrazione, fatto che ha consentito a Syngenta di sviluppare il progetto Interra Farm Network, il cui obiettivo principale è diffondere su larga scala un modello di azienda capace di raccogliere le migliori pratiche agricole per la gestione responsabile degli agrofarmaci, seguendo l’evoluzione normativa a tutela delle risorse naturali. La sostenibilità si consegue anche attraverso la molteplicità degli approcci tecnici, proprio in tale ottica va a inserirsi Syngenta Biocontrols, costituito da un team dedicato allo sviluppo di agenti di controllo naturali, utilizzabili in agricoltura biologica.

Tra gli insetticidi previsti entro l’anno spicca Affirm® Opti per il controllo dei lepidotteri delle colture frutticole. Tra gli antiperonosporici per la vite Ampexio®, Quartet® e Coprantol® HI Bio 2.0.

Per informazioni:
SYNGENTA
www.syngenta.it


Pubblica un commento