Supravac 2000, potente e capace

Grande interesse per le macchine Kongskilde distribuite da Save


supravac

Più di un anno ormai è trascorso da quando Save spa ha iniziato a commercializzare i movimentatori pneumatici di granaglie Kongskilde e il bilancio è più che positivo. Queste attrezzature sono di grande ausilio in compiti semplici, ma gravosi come lo spostamento di granaglie all’interno di magazzini di tutti i tipi, il carico di camion a rimorchio e la movimentazione su scala industriale. Alla gamma di movimentatori pneumatici Kongskilde, appartiene anche il Supravac 2000, che è il modello di punta in termini di capacità di lavoro. Supravac 2000 è un movimentatore trainato, alimentato dalla Pto, con richiesta di potenza minima di 160 cv. È una macchina imponente, in quanto pesa 1.375 kg, è in grado di generare un volume d’aria di 3.200 m3/h, a una velocità massima nei condotti di circa 25 m/s ed è dotata di 5 ventilatori che ruotano alla velocità di 4.725 rpm. L’impianto, ovviamente, non consiste solo del gruppo di propulsione, ma anche delle tubazioni di aspirazione e di mandata. La lunghezza e la conformazione dell’impianto dipendono dalla distanza tra punto di presa e punto di deposito, dal dislivello tra i due punti e dalla tortuosità del percorso. Ulteriore fattore condizionante è la modalità di prelievo del prodotto: da mucchio, o da un punto fisso. Questo perché cambia la conformazione del terminale di aspirazione e quindi lo sforzo che l’impianto deve fare. Esistono terminali di aspirazione con 3 tipologie di conformazione: per aspirazione da mucchio, per aspirazione da punto fisso, per aspirazione con pulizia del pavimento.

La capacità di lavoro dipende dal peso specifico della granaglia, dalla lunghezza e dal disegno del tragitto e dalla modalità di prelievo. Per dare un’idea delle sue potenzialità, su un tragitto di 10 m si può avere una capacità di lavoro indicativa di circa 68 t/h, con il terminale di aspirazione e pulizia del pavimento.

 

Per informazioni:

SAVE

www.savespa.it


Pubblica un commento