La sostenibiltà passa dalla conoscenza


sostenibilità

sostenibilità

Una difesa veramente sostenibile passa dall’aggiornamento e dalla conoscenza. A Chianciano Edagricole ha presentato il nuovo manuale fresco di stampa “Difesa sostenibile delle colture, principi sistemi e tecnologie applicate alle produzioni agricole”, coordinato da Paola Battilani dell’Università Cattolica di Piacenza. Si tratta del quinto contributo “ad alta intensità di conoscenze disciplinari” della collana “Università e Formazione” coordinata da Michele Pisante. «Emerge da ogni pagina – ha detto Pisante – l’obiettivo trasversale di difendere le colture riducendo l’impatto ambientale e incrementando il reddito degli operatori». «Molteplici – specifica Battilani – sono i rimandi ad accurati risultati di ricerche per affrontare i singoli argomenti in una visione d’insieme di estrema attualità». Sono 41 gli autori che hanno contribuito ad un’opera in 14 capitoli. E in cui la fitopatologia è trattata in maniera inedita, partendo dagli indicatori di sostenibilità, affrontando tutti i patogeni biotici e tutti i mezzi di lotta, senza trascurare gli aspetti normativi, gli agenti di bio-controllo, i modelli previsionali, i modelli genomici e le più avanzate conoscenze sulle contaminazioni da micotossine.


Pubblica un commento