Sicurezza alimenti, controlli a tappeto

Il rapporto 2015 sul controllo ufficiale degli alimenti e delle bevande effettuato dai vari organismi che operano sul territorio nazionale


spreco

Il ministero della Salute ha inviato al Parlamento il rapporto 2015 sul controllo ufficiale degli alimenti e delle bevande effettuato dai vari organismi che operano sul territorio nazionale che hanno la finalità di verificare e garantire la conformità dei prodotti alle disposizioni dirette a prevenire i rischi per la salute pubblica, a proteggere gli interessi dei consumatori e assicurare la lealtà delle transizioni commerciali.

Il controllo riguarda sia i prodotti alimentari, indipendentemente dall’origine e provenienza, destinati ad essere commercializzati sul territorio nazionale che quelli destinati ad essere spediti in un altro Stato Ue o esportati in uno Stato terzo.

I controlli ufficiali sono eseguiti in qualsiasi fase della produzione, della trasformazione, della distribuzione, del magazzinaggio, del trasporto, del commercio e della somministrazione.

 

Leggi l’articolo completo su Terra e Vita 49-50/2016 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento