Riserva nazionale, Agea comunica il valore dei titoli

Pari a 228,84 €/ha. Per mancanza di risorse tagliati tutti i titoli dell’1,45%. E il valore definitivo dell’importo individuale per il pagamento greening per il 2016 è il 49,93% del valore dei titoli attivati


valore

La Circolare Agea N. 47589 del 5 giugno scorso ha comunicato che il valore dei titoli della riserva nazionale 2016 è pari a 228,84 €/ha.

A seguito di questa decisione, Agea e gli Organismi Pagatori – entro il 30 giugno prossimo – possono pagare gli agricoltori che hanno presentato domanda di accesso alla riserva nazionale nel 2016.

Non tutte le domande di riserva sono state approvate

Le risorse della riserva nazionale non sono state sufficienti per soddisfare le richieste di accesso alla riserva nazionale per le suddette fattispecie. Age comunica che il plafond disponibile per la riserva nazionale è stato consumato interamente nella campagna 2015 e che nel 2016 non vi sono risorse.
Sono state approvate tutte le richieste alla riserva nazionale per la fattispecie A “giovani agricoltori” e la fattispecie B “nuovi agricoltori”.

Considerata la mancanza di plafond per la riserva nazionale 2016, non sono attribuiti titoli per le fattispecie C (abbandono di terre) e D (compensazione di svantaggi specifici).

Il ricalcolo di tutti i titoli

Per alimentare il plafond della riserva nazionale Agea ha dovuto effettuare una riduzione lineare del valore di tutti i titoli attribuiti nel 2015 (compresi i titoli da riserva nazionale) nella misura dell’1,45%.

Quindi tutti gli agricoltori subiranno una riduzione del valore dei titoli dell’1,45%.

Il calcolo del greening

Agea ha comunicato anche il valore definitivo dell’importo individuale per il pagamento greening, per la campagna 2016.

L’importo del pagamento greening è pari al 49,93% del valore dei titoli attivati dall’agricoltore.

 

 

 


Pubblica un commento