I requisiti dell’agricoltore attivo

Fattispecie da dimostrare e deroghe



Domanda

La mia associazione nel 2015 non mi ha informato della possibilità di passare nel regime di piccolo agricoltore, percependo 1.350 € di titoli di aiuti in agricoltura (2 ha di uliveto), che dovrei fare? Sono in possesso di p. Iva agricola dal ‘96 e sotto il regime dei 7.000 €, dunque sarei coltivatore attivo. Non capisco se potrei fare la domanda di aiuto, o se è obbligatoria l’iscrizione alla camera del commercio.

Risposta

Il problema riguarda il requisito di “agricoltore attivo”. Precisiamo innanzitutto che l’iscrizione alla Camera di commercio non viene mai richiesta per dimostrare il requisito di “agricoltore attivo”.

L’agricoltore può utilizzare sei fattispecie per dimostrare di essere “attivo”:

Leggi la risposta completa di Angelo Frascarelli su Terra e Vita 20/2016 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento