Tendenze confermate –

Il quadro delle contrattazioni di prodotti ortofrutticoli appare positivo.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 31 gennaio al 7 febbraio 2011)

pomodoro_ColturaCiliegino.jpg

Il quadro delle contrattazioni di prodotti ortofrutticoli appare positivo. Durante la settimana confermata la tendenza all’aumento o alla diminuzione delle quotazioni già in precedenza enunciate.
Si parla di aumento per le melanzane (+60 cent) e per i peperoni (+30 cent in due settimane).
In diminuzione i prezzi di finocchi (-50 cent in due settimane) e lattughe (-20 cent in due settimane). In ribasso dopo i precedenti rialzi le zucchine (le medie laziali hanno perso 20 cent, i siciliani a 1-1,20 euro kg, i prodotti più corrivi fra 0,70 e 0,90 euro kg).
In aumento i pomodori a grappolo (+20 cent), notevole la ripresa dei ciliegini, che hanno guadagnato quasi 50 cent dopo la perdita secca della settimana scorsa.

 

 

TV_11_6_tab_ciliegini

Stabili i cavolfiori (anche se su certe tipologie, per es. i defogliati, si nota una tendenza al ribasso – i romaneschi sono in aumento e sono stati venduti a 0,80-0,90 euro kg). In ribasso i cavoli cappucci e le verze (plateaux a 0,354-0,50 euro kg).
Stabili le cipolle: è da registrare un’importazione dalla Francia di cipolle bianche a prezzi crescenti. Gli spinaci ricci dalla Campania sono passati in ulteriore ribasso (1,50-1,70 euro kg) mentre i toscani sono rimasti stabili attorno a 2,50 euro kg.
Per quanto riguarda la frutta si è notato un assestamento al ribasso per le arance Tarocco offerte in manierasempre più cospicua – in flessione anche i prezzi delle Washington Navel. In diversificazione i prezzi dei mandarini tardivi, i prodotti più pregiati tendono ad aumentare (1xx a strati a 1,10-1,25 euro kg) mentre i prodotti ordinari a calare (sfusi 1x a 0,90-1 euro kg).
L’actinidia è in miglioramento: bene l’export, più difficile il lavoro con le catene della gdo nazionale. Stabili le fragole: sono in arrivo sui mercati italiani molti prodotti greci.
Fermi i prezzi delle mele. Positiva la stagione delle pere, molte partite della cv Conference già sul mercato, l’Olanda quest’anno sta battendo tutti i record di esportazione.

 

 

 

 
Il commento completo e i prezzi dei prodotti ortofrutticoli su Terra e Vita.
Per abbonarsi: http://www.agricoltura24.com/agricoltura/p_1076.html

 


Pubblica un commento