No alla riesumazione di Federconsorzi

Confagricoltura, Cia e Alleanza delle Cooperative contro l’emendamento alla legge di Stabilità 2016


federconsorzi

Circola da qualche tempo la notizia che vuole in arrivo un emendamento alla legge di Stabilità per riesumare la Federconsorzi grazie a una dotazione di 400 milioni di euro.

«Non può essere una cosa seria – ha detto Giorgio Mercuri, presidente dell’Alleanza delle cooperative – la devoluzione di 400 milioni per un emendamento che nessuno vuole o ritiene utile».

«La vecchia politica non muore mai e ci tocca assistere al desolante tentativo di privatizzare risorse pubbliche importanti destinate all’agricoltura e al suo sviluppo» commenta Mario Guidi, presidente di Confagricoltura».

«Sarebbe assurdo e inqualificabile – aggiunge Dino Scanavino, presidente della Cia – riservare a un ristretto gruppo di persone una cifra che il Governo potrebbe utilizzare per risolvere vari problemi che in questo momento attanagliano l’agricoltura».


Pubblica un commento