Niente titoli e greening se il pioppeto supera gli 8 anni

Solo se coltivato a “rapida rotazione” rientra tra le superfici agricole ammissibili


titoli

Domanda

I pioppi a ciclo rapido, max 8 anni, possono essere abbinati ai titoli?
I pioppi “convenzionali” con ciclo oltre gli 8 anni non possono essere abbinati ai titoli?

Risposta

Il pioppo con un ciclo inferiore a 8 anni è una superficie agricola ammissibile per l’assegnazione e l’abbinamento dei titoli. Il pioppo con un ciclo superiore a 8 anni non è una superficie agricola ammissibile.
Infatti, dal punto di vista della Pac, il pioppeto si divide nettamente in due categorie:
1.    pioppo con ciclo produttivo inferiore a 8 anni, che rientra nelle “colture permanenti” (art. 4, Reg. 1307/2013);
2.    pioppo con ciclo produttivo superiore a 8 anni, che viene considerato alla stessa stregua di un bosco.
Il pioppeto con ciclo produttivo inferiore a 8 anni rientra nelle “colture permanenti” (art. 4, Reg. 1307/2013) e presenta due caratteristiche ai fini della Pac:
a.    superficie ammissibile ai titoli, come tutte le “colture permanenti”;
b.    superficie utilizzabile come area di interesse ecologico del greening.
Infatti, il Dm. n. 6513 del 18 novembre 2014 (art. 2) definisce il “bosco ceduo a rotazione rapida” di cui all’articolo 4, paragrafo 1, lettera k), del Reg. 1307/2013: “le superfici coltivate a pioppi, salici, eucalipti, robinie, paulownia, ontani, olmi, platani, Acacia saligna, le cui ceppaie rimangono nel terreno dopo la ceduazione, con i nuovi polloni che si sviluppano nella stagione successiva e con un ciclo produttivo non superiore ad otto anni. Tali superfici devono essere utilizzate per un’attività agricola”.
Inoltre, il Dm. n. 6513 del 18 novembre 2014 (art. 16, comma 3) individua le superfici a “bosco ceduo a rotazione rapida” che sono utilizzabili come area di interesse ecologico: “pioppi, salici, ontani, olmi e platani, le cui ceppaie rimangono nel terreno dopo la ceduazione, con i nuovi polloni che si sviluppano nella stagione successiva e con un ciclo produttivo non superiore ad otto anni.
Il pioppeto con ciclo produttivo superiore a 8 anni:
a.    non è una superficie ammissibile ai titoli;
b.    non è utilizzabile per il soddisfacimento degli impegni del greening.


Pubblica un commento