Nasce Interpoma China

International Exhibition & Conference Center dal 28 al 30 giugno


Interpoma

Negli ultimi anni, la produzione di mele in Cina ha vissuto una profonda trasformazione, in gran parte ancora in corso. Interpoma, forte del suo successo internazionale, organizza la 1a edizione di Interpoma China Congress & Exhibition presso il Weihai International Exhibition & Conference Center nella penisola di Shandong dal 28 al 30 giugno 2017.
Con una produzione di mele pari a 38,5 milioni di t nel 2014, una superficie coltivata a mele in Cina di 2,3 milioni di ettari, per la maggior parte terreni di piccole dimensioni, la Cina è il più grande produttore di mele al mondo e può offrire ottime opportunità di business.
Fiera Bolzano spa organizza Interpoma China Congress & Exhibition nella provincia di Shandong, una delle provincie più importanti per la produzione delle mele in Cina con una produzione di 9,3 milioni di tonnellate. Oltre il 90% dei terreni sono sprovvisti di sistemi anti grandine e uccelli, meno del 20% possiede sistemi avanzati di fertilizzazione e in meno del 30% delle singole entità produttive i processi sono mecanizzati. Interpoma, forte del know how a livello mondiale per le tecniche di coltivazione, l’immagazzinamento, le tecniche di selezione e imballaggio e la commercializzazione, vuole offrire alle aziende una prima piattaforma per entrare nel mercato cinese della mela.
Oltre ad un’area dedicata all’esposizione con infodesk e stand, Interpoma China congress & exhibition offre un congresso specializzato con relatori internazionali e cinesi, in collaborazione con l’universitá agricola di Qingdao e partner locali come la Fruit Tree and Tea Leaf Workstation Weihai, il China Council for the Promotion of International Trade, la China Chamber of International Commerce, il Local Government e l’Agricultural Bureau di Weihai.

Per informazioni:
FIERA BOLZANO
www.fierabolzano.it/interpomachina


Pubblica un commento