Maschio Gaspardo lancia il “Dracula”

Fieragricola trampolino di lancio delle ultime novità


Dracula

In occasione di Fieragricola il Gruppo Maschio Gaspardo ha esposto alcuni prodotti top di gamma, tra i quali l’erpice rotante Aquila, la seminatrice Monica e la rotopressa Extreme 365, conosciuta in tutto il mondo per il suo sistema a geometria variabile.

In particolare Fieragricola è stata l’occasione per lanciare sul mercato italiano il coltivatore combinato Dracula, nella sua versione a 4 metri di ampiezza di lavoro (e larghezza di trasporto di 3 metri). Una combinazione di ancore e dischi che si è già distinta nei mercati stranieri per robustezza e produttività, convincendo grazie alla sua capacità di risolvere in un unico passaggio la gestione dei residui colturali, l’aerazione del terreno, il livellamento e la preparazione del letto di semina.

Draculall doppio rango di dischi frontali di Dracula taglia il residuo e, scalzate le radici, lo incorpora al terreno per una più rapida decomposizione. La sezione centrale è costituita da ranghi di ancore, studiati per rompere gli strati profondi più compattati, rimescolare il terreno e creare porosità per favorire una corretta aerazione. La profondità di lavoro è regolabile idraulicamente, può variare da zero a un massimo di 30 cm, mentre l’inclinazione delle ancore è stata progettata per consentire una migliore penetrazione anche nei terreni più duri, mentre l’alta luce del telaio garantisce un flusso perfetto di suolo e residuo. La sezione finale è costituita da un set di dischi inclinati che eliminano eventuali creste lasciate dal rango posteriore delle ancore. La lavorazione finale è affidata al rullo posteriore, che livella e consolida il terreno per una predisposizione ottimale del letto di semina.

I dischi dentellati di Dracula, diametro 610 mm, sono realizzati in acciaio al boro ad alta resistenza e garantiscono una lavorazione omogenea su tutta la superfice di lavoro: inclinati di 22°, garantiscono un’eccellente qualità di taglio e interramento del residuo, anche nelle condizioni di lavoro più difficili.

Dracula, per le sue caratteristiche, è stato premiato con una stella al Premio Innovazione Fieragricola 2016.

Per informazioni:
MASCHIO-GASPARDO
www.maschionet.com


Pubblica un commento