Da Latterie Vicentine un aiuto alle popolazioni terremotate

Parte sabato 4 marzo la prima spedizione di aiuti agli allevatori e alle famiglie delle zone terremotate, grazie alla sinergia tra Latterie Vicentine e Fuoristrada Club ValleAgno


www.terraevita.it

Via all’operazione Happy Cow che vede protagonista la nuova collaborazione tra Latterie Vicentine e Fuoristrada Club ValleAgno: sabato 4 marzo partirà la prima spedizione di aiuti alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto, grazie al ricavato della vendita della Forma Gigante del Formaggio della Transumanza. La cooperativa vicentina ha devoluto 4.250 euro all’associazione Fuoristrada Club ValleAgno, da sempre attiva nel sociale.
È stata organizzata una prima spedizione il 4 e 5 marzo nelle zone colpite dal sisma in provincia di Macerata, in particolare nei comuni di Visso e Ussita, per consegnare direttamente ad allevatori e alle famiglie aiuti di prima necessità, acquistati grazie alla donazione di Latterie Vicentine: materiali per la casa unitamente a un certo quantitativo di sale alimentare in blocchi per gli animali delle tante aziende agricole colpite dal terremoto. Nei prossimi mesi verranno programmati altri invii.

«L’obiettivo della spedizione – spiega Piermario Urbani di Fuoristrada Culb ValleAgno – è consegnare personalmente generi alimentari e articoli per l’igiene della casa a una decina di famiglie del Comune di Ussita; oltre alla fornitura di circa 6 quintali di sale per l’alimentazione bovina e ovina delle aziende agricole del territorio. Crediamo sia importante organizzare trasporti mirati di piccole dimensioni per evitare ogni forma di stoccaggio, evitando così gli sprechi delle risorse raccolte».
Un aiuto concreto, diretto, senza intermediari, reso possibile anche grazie ai fuoristrada in dotazione all’associazione, in grado di raggiungere zone montane impervie, rese ancora più isolate dalle condizioni meteo avverse.

«Siamo orgogliosi di aver scelto l’associazione Fuoristrada Club ValleAgno – dichiara Mocellin, presidente di Latterie Vicentine – come partner di questa operazione. Ogni anno cerchiamo di sostenere un progetto di solidarietà, questa volta abbiamo optato per le popolazioni terremotate. Volevamo che fosse un aiuto concreto ed è per questo che ci siamo affidati a Fuoristrada ValleAgno, persone che ci mettono il cuore».
Come da tradizione ogni anno la cooperativa vicentina si impegna a devolvere in beneficienza il guadagno ottenuto dalla vendita del prelibato formaggio, protagonista della Grande festa di Latterie Vicentine che si svolge in ottobre a Bressanvido (VI): oltre 1000 kg di solidarietà che hanno permesso di raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal sisma.


Pubblica un commento