Oliveto superintensivo, i costi da sostenere per l’impianto

Per il collocamento a dimora di 1.666 piante/ha

Domanda

Quanto costano gli impianti superintensivi di mandorlo e olivo per ha?

Risposta

Gli impianti superintensivi di olivo (ed ora anche di mandorlo) sono stati recentemente proposti nel tentativo di anticipare ed esaltare la produzione della coltura, finora caratterizzata da un ritardo di circa 7-8 anni (dalla piantagione) nel conseguimento della massima produzione. La proposta più frequente riguarda il collocamento a dimora di 1.666 piante/ha (sesto 4x1,5m), per la formazione di pareti fruttificanti continue da raccogliere con macchina scavallatrice. Di seguito sono indicati i relativi prezzi orientativi di piantagione, riferiti ad un ettaro di superficie.
...
Leggi la risposta completa di Giorgio Pannelli su Terra e Vita n. 40/2016


Autore: Giorgio Pannelli 15 ottobre 2016