Come si utilizzano i titoli da riserva

Un caso di terreni montani


montani

Domanda

I titoli da riserva sono stati assegnati per le aziende che ricadono con i terreni in zona montana adeguando il valore dei titoli di base a 228,76 €/ha.

Si vociferano tante cose sul mantenimento dei titoli così assegnati per questa speciale casistica e volevo sapere con precisione cosa prevede effettivamente la norma (non ho trovato nulla da nessuna parte).

–   Tali titoli possono essere ceduti sin dal 2016?

–   Mantengono in capo all’acquirente lo stesso valore anche se non utilizzati in zona montana?

Qualcuno dice che devono essere utilizzati sulla stessa terra che li ha generati, pena il ritorno al valore precedente del percepito 2014.

Quali sono le norme effettive per questo tipo di titoli e dove le posso reperire?

 

Risposta

Il lettore pone il quesito in merito alla “fattispecie C” della riserva nazionale: superfici agricole situate in zone classificate montane ai sensi della regolamentazione dell’Unione europea sul FEASR.

Leggi la risposta completa di Angelo Frascarelli su Terra e Vita 22/2016 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento