Chi fa la domanda Pac in caso di successione

Ci vuole l’ok di tutti gli eredi


eredi

Domanda

Conduco l’azienda di mia madre dal 1991 come coltivatore diretto con regolare contratto d’affitto registrato e scaduto. Adesso mia madre ci ha lasciato, i fratelli non mi vogliono dare il consenso per presentare la Domanda unica e le altre misure neanche della mia parte. Sto procedendo alla valutazione della proprietà ma è venuta fuori un usucapione che sta bloccando la divisione.Il mio Caa ha chiesto ad Agea di poter fare la richiesta solo della mia parte, ma non è possibile. Sono l’unico in famiglia che me ne sono occupato e adesso sono in grande difficoltà.

Risposta

Il quesito richiede un’analisi prettamente giuridica. Se il lettore avesse condotto il fondo senza il contratto o con il contratto ancora in essere si poteva trovare una soluzione. La legge prevede, nel caso di conduzione del fondo insieme con la persona deceduta da parte di uno degli eredi, la possibilità di riconoscimento di un affitto coattivo.

Leggi la risposta completa di Angelo Frascarelli su Terra e Vita 24/2016 L’Edicola di Terra e Vita

 


Pubblica un commento