Un caso di successione

Le deroghe al “requisito del 2013”


successione

Domanda

Successione mortis causa da padre in figlio: il de cuius ha presentato l’ultima domanda per la campagna 2012; il figlio ha poi disposto il passaggio per successione presso il Caa depositando la copia della successione ereditaria nei termini utili per presentare la domanda 2013. Nessun pagamento giunge per il 2013; mentre per la campagna 2014 vengono trasferiti terreni e titoli, viene effettuata la domanda e ricevuto il pagamento. Con il ricalcolo dei titoli, l’agricoltore è segnalato come “non avente diritto” in quanto non ha ricevuto pagamenti nel 2013. Cosa accadrà ai titoli scomparsi nel ricalcolo… pur avendoli utilizzati nel 2014? Per rimediare, il Caa presenta la DAR, in ritardo, nel luglio 2015.

 

Risposta

La “prima assegnazione” dei nuovi titoli 2015-2020 è avvenuta sulla base della domanda di assegnazione, presentata entro il 15 giugno 2015. Il Reg. 1307/2013 prevede che solo l’agricoltore che ha ricevuto pagamenti diretti per il 2013 acceda ai nuovi titoli 2015-2020. Il lettore non li ha ricevuti, pertanto ha perso il diritto all’assegnazione. Credo ci sia stato un errore di comunicazione con il Caa, poiché non ci sono motivi per non aver ricevuto i pagamenti 2013, visto che poi nel 2014 sono andati a buon fine.

Leggi la risposta completa di Angelo Frascarelli su Terra e Vita 21/2016 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento