Bamboo e paulownia sono ammessibili agli aiuti?

La risposta dell’esperto Angelo Frascarelli su Terra e Vita


Asian Bamboo forest

Domanda

Un terreno coltivato a bambù gigante (Phyllostachys pubescens) o Paulownia è ammissibile a titolo Pac, può beneficiare del contributo da parte di Agea?

Dipende dal ciclo e durata dell’impianto? Ad esempio a rapida rotazione come i pioppi da biomassa (Short rotation forestry).

Non deve superare un numero totale di anni (esempio 8 anni)?

Risposta

Il bambù e il bambù gigante (Bamboo) sono classificati come colture permanenti. Pertanto sono ammissibili ai pagamenti diretti.

Le colture permanenti sono le colture fuori avvicendamento, che occupano il terreno per almeno cinque anni e forniscono raccolti ripetuti.

Per analogia, il bambù e il bambù gigante sono colture permanenti come un frutteto, un vigneto, un oliveto; pertanto l’ammissibilità non dipende dalla durata dell’impianto.

La paulownia invece….paulownia

 

Leggi la risposta completa di Angelo Frascarelli su TerraeVita 38/2015 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento