Applicare il greening nell’olivicoltura

Nessun pagamento in più se in zona svantaggiata


greening

Domanda

Il greening è il 50,16% del valore base. Se invece il terreno si trova in una zona svantaggiata con un titolo di base di 813, settore olivicoltura, regione Campania, non biologico?

Risposta

Con la nuova Pac un olivicoltore in Campania percepirà:

–   il pagamento di base, calcolato da Agea, il cui valore può essere individuato dal Registro nazionale dei titoli;

–   il pagamento greening, pari al 50,16% del pagamento di base;

–   se è giovane agricoltore, il pagamento per i giovani agricoltori, pari al 25% del pagamento di base, per i primi 90 ettari;

–   il pagamento accoppiato di circa 130 €/ha, se le superfici olivicole sono oggetto di sistemi di qualità Dop/Igp.

Il fatto che il terreno si trovi in zona svantaggiata non genera maggiori pagamenti del 1° pilastro della Pac. Per le zone svantaggiate, tuttavia, l’agricoltore può fare domanda alla Regione per beneficiare delle “indennità compensative Mis. 12 Psr 2014-20”.


Pubblica un commento