Anno zero: quali prospettive per il biogas / biometano?

Venerdì 5 febbraio 2016 – ore 9.30 – Fieragricola Verona – Sala Salieri


biogas

La progressiva erosione degli incentivi al biogas rende sempre più attuale una riflessione su quanto si è fatto fino ad oggi per arrivare alla grid parity e garantire un futuro al biogas ed agli oltre 1.300 impianti costruiti in Italia.

La sfida della redditività passa solo attraverso la produzione di biometano, oggi possibile in extra-rete, o è ancora legata alla produzione di energia elettrica o termica? E l’impiego del digestato potrà aiutare a raggiungere la vera sostenibilità economica, oltre che ambientale, dell’impianto?

I rifiuti possono divenire parte integrativa dell’agricoltura promuovendo un corretto ciclo del carbonio e dei nutrienti? A questa e a tante altre domande cercherà di rispondere il dibattito tra gli attori della filiera che interverranno alla tavola rotonda a conclusione della mattinata di lavori.

Modera Dulcinea Bignami, Giornalista riviste Edagricole-Terra e Vita

Intervengono:

– GABRIELE BOCCASILE Funzionario Regione Lombardia
Il biogas oltre gli incentivi: cosa è stato fatto negli ultimi sette anni e cosa si può fare per arrivare alla grid parity

– MARCO MEZZADRI | Aiel

Investire nel biometano agricolo. Opportunità e criticità

– DONATO ROTUNDO | Confagricoltura
Le opportunità per il biogas/biometano/digestato nei Psr

– FABRIZIO SIBILLA | Cib
I mercati della Biogas refinery

– GILBERTO GARUTI | Acqua e Sole
Non solo biogas: la digestione anaerobica e la produzione di biofertilizzanti. Il Centro per il recupero di elementi nutritivi di Vellezzo Bellini (Pv)

 

TAVOLA ROTONDA

La sostenibilità economica è possibile senza incentivi?

Presiede: FABRIZIO ADANI

Gruppo Ricicla – Disaa- Università di Milano

Partecipano:

• MARINO BERTON | Aiel
• FRANCESCO CIANCALEONI | Coldiretti
• PIERO GATTONI | Cib
• PAOLA MURARO | Atia-Iswa
• EZIO VEGGIA | Confagricoltura

Il workshop è ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. È necessario preiscriversi on line: http://goo.gl/cKQF8U

Gli iscritti riceveranno una cartolina invito che darà diritto ad un ingresso omaggio per il giorno dell’evento.

Clicca qui per scaricare la locandina


Pubblica un commento