L’agricoltura è il settore dove crescono di più le ore lavorate

Con un incremento record del 3,9% annuale, più del doppio di quello fatto registrare nei servizi (+1,6%) e il 50% in più di quello dell’industria (+2,6%)


Psr

L’agricoltura è il settore che fa segnare il maggior aumento delle ore lavorate con un incremento record del 3,9% annuale, più del doppio di quello fatto registrare nei servizi (+1,6%) e il 50% in più di quello dell’industria (+2,6%). È quanto emerge da un’analisi Coldiretti. É la conferma della dinamicità del settore: non è un caso che nei primi nove mesi del 2016 siano nate 7.569 nuove imprese guidate da under 35 in agricoltura e nell’allevamento. Il  risultato è che oggi quasi un’ impresa condotta da giovani su dieci in Italia opera in agricoltura (8,4%) dove sono presenti ben 50.543 guidate da under 35 per effetto del crescente interesse dei giovani per il lavoro in campagna.


Pubblica un commento