Agricoltore attivo: niente p. Iva se rientra nelle “deroghe”

Il caso di uno studente universitario senza altri redditi


Agricoltore attivo

Domanda

Sono studente universitario quindi non ho alcun altro introito o reddito. Ho una domanda Pac con premio di 1.781 € nel 2014. Mi sono recato a maggio 2015 per fare la domanda al mio Caa e mi è stato detto che potevo o aprire p. Iva o partecipare al regime piccolo agricoltore. Ho scelto di aderire al piccolo agricoltore.

In questi giorni il Caa mi ha chiamato dicendomi che avevano sbagliato: per essere agricoltore attivo e per pagarmi il premio 2015 sono obbligato ad aprire p. Iva, addirittura retroattiva.

Così ho deciso di informarmi un po’ da me leggendo e ho visto l’opzione del superare il 5% delle entrate da attività non agricole anche se non ho p. Iva. Ma non avendo altre attività e non facendo modelli unici o 730 cosa potrebbero usare come riferimento?

Risposta

Il quesito riguarda il requisito di “agricoltore attivo”, senza il quale l’agricoltore non può ricevere l’assegnazione dei titoli e non può ottenere il pagamento degli aiuti comunitari.

Il lettore può certamente utilizzare la deroga, senza essere obbligato ad avere la p. Iva. Inoltre non deve preoccuparsi se non ha presentato la denuncia dei redditi. Se il lettore non ha altri redditi extra-agricoli, rientra nella definizione di “agricoltore attivo”.

Il lettore (studente universitario) non ha redditi extra-agricoli, per cui rientra in due delle deroghe previste dal Reg. 1307/2013 (art. 9) per dimostrare di essere “agricoltore attivo”:

–   i proventi totali ottenuti da attività agricole nel 2014 rappresentano almeno un terzo dei proventi totali ottenuti nel 2014;

–   l’importo annuo dei pagamenti diretti è almeno pari al 5% dei proventi totali ottenuti da attività non agricole nel 2014.

Il lettore pertanto può dimostrare di essere “agricoltore attivo”.

Ai fini della verifica dell’importo annuo dei pagamenti diretti pari ad almeno il 5% dei proventi totali ottenuti da attività non agricole, la Circolare Agea n. 140 del 20 marzo 2015 precisa che…….

 

Leggi la risposta completa di Angelo Frascarelli su Terra e Vita 46/2015 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento