Agricoltore attivo e partita Iva

Dal 2016 obbligatoria la dichiarazione annuale Iva


iva

Domanda

Ho un quesito sull’agricoltore attivo, in riferimento alla circolare AGEA del 20/3/2015 che inserisce tra i requisiti “possesso di p. Iva attiva in campo agricolo e, a partire dal 2016, con dichiarazione annuale Iva a partire dall’anno precedente la presentazione della domanda …”. Si ritiene agricoltore attivo colui che, nell’anno 2015 è esonerato dalla tenuta della contabilità (volume d’affari inferiore a € 7.000/anno) e pertanto non farà la dichiarazione Iva nel 2016 per l’anno fiscale 2015?

Risposta

La risposta di Angelo Frascarelli è pubblicata su Terra e Vita n. 17/2015


Pubblica un commento