L’Agenzia nazionale per il lavoro ha uno statuto

Pubblicato in gazzetta il Dpr relativo


lavoro

Il 21 giugno scorso è stato pubblicato il Dpr. n.108 del 26 maggio 2016 che rappresenta lo statuto dell’Agenzia nazionale delle politiche attive del lavoro (Anpal), previsto dall’art. 4 co. 18 del Dlgs. n.150 del 14 settembre 2015.

L’agenzia ha sede a Roma ed è sottoposta al controllo della Corte dei Conti e alla vigilanza del ministero del Lavoro. All’Anpal viene affidato il compito di coordinare la rete dei servizi per le politiche del lavoro, i diritti effettivi al lavoro, alla formazione e l’elevazione professionale, oltre al diritto di ogni singolo cittadino di accedere gratuitamente ai servizi per il collocamento.

Gli organi dell’Anpal, che restano in carica tre anni, sono: presidente, consiglio di amministrazione, consiglio di vigilanza, collegio dei revisori.

 

Leggi l’articolo completo su Terra e Vita 28/2016 L’Edicola di Terra e Vita


Pubblica un commento