2016, per la Fao è l’anno dei legumi

Per sensibilizzare la filiera di queste importanti produzioni e per sostenerne le coltivazioni e il consumo


legumi

È partito con l’inizio dell’annata agraria 2015/16 l’anno internazionale dei legumi. L’anno è stato indetto dalla Fao per sensibilizzare la filiera di queste importanti produzioni e per sostenere le coltivazioni e il consumo di tutta la gamma dei vari tipi di legumi. Nell’anno a loro dedicato, il 2016, verranno sviluppati progetti per incoraggiare un migliore utilizzo delle proprietà di cui le leguminose sono ricche, cercando di svilupparne la produzione. E naturalmente, diffondendo la conoscenza sulle tante caratteristiche di quelli che la Fao definisce “semi nutrienti per un futuro sostenibile”.


Pubblica un commento